DIZIONARIO ASTROLOGICO - F

 

Familiarità: sono tutte le forme di comunicazione tra le nature dei pianeti, che danno luogo ad una diversa natura, mediante la crasi.

 

Fasi: sono le diverse condizioni di visibilità in cui si vengono a trovare le stelle e i pianeti, a causa del mutare della loro distanza rispetto al Sole. Le più note sono le fasi lunari: Luna nuova congiunta al Sole, Luna piena opposta al Sole, Luna crescente dal novilunio al plenilunio, Luna calante dal plenilunio al novilunio.

 

Femminili: (pianeti f.) sono quei pianeti nei quali l'umido è prevalente sulle altre qualità prime, come in Luna e Venere. (Segni f.) sono i due segni solstiziali o tropici e quelli che sono in trigono rispetto a loro: Cancro, Scorpione e Pesci; Capricorno, Toro e Vergine.

 

Figure: sono tutte le familiarità che intercorrono tra i pianeti, nella sfera celeste o in quella locale, in virtù di rapporti astronomici. In greco schema, figura, forma.

 

Fissi: (segni f.) Sono così chiamati perché corrispondono al periodo di maggior stabilità della stagione. Significano le cose stabili e di lunga durata. I segni fissi sono: Toro, Leone, Scorpione e Acquario.

 

Fondo del cielo: sinonimo di imdocielo.

 

Fuoco: elemento composto dal caldo e dal secco; la qualità prevalente è il caldo; segni di fuoco sono l'Ariete, il Leone, il Sagittario; ha analogia con l'estate e con l'età adulta.

 

Fuso:La Terra è divisa in 24 fusi orari di 15 gr. di longitudine ciascuno, che segnano un’ora differente. Il primo fuso ha un meridiano centrale, quello di Greenwich.

 

HOME PAGE

 

dizionario sogni