DIZIONARIO ASTROLOGICO - G

 

Geocentrico: ciò che ha per centro la Terra. La longitudine geocentrica è quella utilizzata nelle effemeridi.

 

Giorno astronomico: spazio di 24 ore solari medie, misurate da un mezzogiorno all’altro.

 

Giorno siderale: è il tempo necessario ad effettuare la rotazione completa della sfera celeste. Esso corrisponde all'intervallo che intercorre fra due passaggi consecutivi del punto gamma allo stesso meridiano. E' diviso convenzionalmente in 24 ore. In realtà, per effetto della precessione degli equinozi, il ritorno del punto gamma al meridiano è leggermente più breve della rotazione terrestre.

 

Giorno solare medio: per l’irregolarità del Sole, esiste una variabilità nella durata del giorno vero, per cui è stato adottato un giorno medio, della durata immutabile.

 

Giorno solare vero: è l'intervallo di tempo che intercorre fra due passaggi consecutivi del Sole, allo stesso meridiano.

 

Governatore: Il pianeta che governa il segno zodiacale, nel quale si trova la cuspide di una determinata casa.

 

Grado: un grado è 1/360 di una circonferenza. In Astrologia, i gradi sono unità di misura, usate comunemente per calcolare la circonferenza del cielo, rispetto alle costellazioni e ai pianeti, che in esse vi abitano.

 

Grande Croce: una configurazione dove quattro pianeti formano reciprocamente un quadrato. E' portatrice di tensione.

 

Grande Trigono: quando tre pianeti, generalmente collocati nello stesso elemento, sono separati di 120 gradi, l'uno dall'altro e formano un triangolo. L'energia di questo aspetto è armonica. (a volte viene definito trigono a stella)

 

HOME PAGE

 

dizionario sogni