Scorpione  

 

 

L'immagine è di Micael Whelan - la piccola in alto di Luis Royo

 

Fascino, sensualità, mistero, magnetismo, perversione. Siete nel regno delle ombre, perché è un susseguirsi di chiari scuri, quello in cui vi state addentrando, se incontrate e amate una femmina del segno dello Scorpione.

Lei non è attratta dal sesso, ma lo usa a suo vantaggio, eccome se lo sa usare, lei è magnetica ed è difficile staccarsi da lei. Potete anche credere di essere cacciatori e inseguire la preda, lei ve lo lascerà credere, ma se non sarà lei a decidere che siete l’uomo giusto, non ci sono santi, non ci sono azioni che possano cambiare il suo pensiero.

E’ un’affabulatrice nata, vi guarderà con dolce ambiguità, ammiccando ad ogni vostro sguardo, lo farà dalle profondità imperscrutabili dei suoi occhi che sono lo specchio del magnetismo che emana. Vi ammalierà con i suoi movimenti felini, vi farà credere di essere degli eroi invincibili e inarrivabili, vi conquisterà con le sue menzogne, abilmente costruite sulla vostra ingenuità. E poco importa se non è la più bella delle femmine, è certo la più carismatica, la più affascinante, ma anche la più perversa.

Lei è il grande burattinaio e voi il burattino, ma non ve ne accorgerete, perché è dotata di coscienza intelligente, che usa come e quando le fa comodo, quindi vi appagherà in ogni vostro desiderio, lasciandovi credere di essere un maschio unico, invincibile, anche se non è così.

Ebbene se questa è la donna che avete deciso di amare e da cui vi attendete amore, dovrete lavorare sodo, ogni giorno della vostra esistenza, ogni ora della vostra giornata, ogni minuto della vostra ora, perché lei non concede tregua, non vi permette di avere pensieri che non siano indirizzati a lei e non intende con questo, che le facciate dei regali costosi, anche se li gradisce non la comprano, sono le vostre azioni che vuole, i vostri pensieri, la vostra anima quella che possiederà, per trascinarla in un vortice di passione e perdizione, in cui la vostra volontà ne verrà completamente soggiogata o addirittura annullata, ma vi ripagherà con moneta sonante: sesso, tanto sesso, quello che piace a voi, anche se siete perversi e volete dei rapporti sadici o masochistici, lei ve li concederà, perché non farà leva sulle vostre qualità migliori, ma punterà dritto al vostro tallone d’Achille e una volta scoperto: siete in suo potere e perduti per sempre.  Fate attenzione però a non tradirla, il suo morso è letale, potrebbe uccidervi o al limite gettarvi via, come uno straccio vecchio, facendovi sentire una nullità. Ricordate che non perdona, è dotata di una memoria da elefante, si servirà di questo ed altro per distruggervi. 

Purtroppo dietro di lei vi resterà il nulla, nessuna altra donna potrà farvi toccare le vette del piacere come una nativa.  Siete pronti a tale esperienza? Se la risposta è dubitativa, fuggite a gambe levate.

Indice la donna dei sogni

Home