SAGGEZZA ARCANA - I PROVERBI - INTERPRETAZIONE dall'11 al 20

carta numero 11 - immagine raffigurante il proverbio: Chi l'ha dura, la vince

11 - Chi l'ha dura, la vince.

 

Il proverbio suggerisce di far affidamento soprattutto sulla costanza delle proprie azioni, che non devono essere abbandonate, ma protratte nel tempo, fino al risultato desiderato.

 

 

carta numero 12 - immagine raffigurante il proverbio: La pazienza è la virtù dei forti

12 - La pazienza è la virtù dei forti.

 

Mantenere calma e controllo, dimostra la forza di chi sa di avere ragione e solo il tempo può far volgere le cose a proprio vantaggio.

Basterà quindi restare fermi sulle proprie posizioni.

 

carta numero 13 - immagine raffigurante il proverbio: La goccia può far traboccare il vaso

13 - La goccia può far traboccare il vaso.

 

Il consiglio che è nascosto in questo proverbio esprime una contraddizione. Significa che esagerando, qualcuno può perdere la pazienza, o che: se si vuole rompere una situazione sgradevole, è necessario esagerare.

carta numero 14 - immagine raffigurante il proverbio: La goccia scava la roccia

14 - La goccia scava la roccia.

 

Il consiglio insito in questo proverbio è facile da seguire.

Indica che non è necessario usare forzature, basta insistere sullo stesso punto, per ottenere finalmente ciò che si vuole.

carta numero 15 - immagine raffigurante il proverbio: Il risparmio è guadagno

15 - Il risparmio è guadagno.

 

 

Non sempre per ottenere un guadagno è necessario investire forza ed energia, al contrario a volte basta risparmiarsi.

 

carta numero 16 - immagine raffigurante il proverbio: Vale più una piccola azione che un grandissimo pensiero

16 - Vale più una piccola azione che un grandissimo pensiero.

 

Dovete saper valutare se le tante parole espresse, trovano il corrispettivo nelle azioni.

In caso contrario se sono solo parole: sono bugie.

 

carta numero 17 - immagine raffigurante il proverbio: I bambini nascono con il panierino

17 - I bambini nascono con il panierino.

 

Significa che le novità, anche quando si presentano difficili da comprendere e accettare, hanno già in sé un dono, che bisogna saper cogliere e utilizzare, proprio come accade per la nascita di un bimbo.

 

carta numero 18 - immagine raffigurante il proverbio: Quello che si dà agli altri, non è mai perduto

18 - Quello che si dà agli altri, non è mai perduto.

 

Se siete generosi, non trattenetevi dall’esserlo.

Ciò che darete a qualcuno, tornerà senz’altro a voi, anche se per strade diverse, da quelle da cui vi attendevate il ritorno. In pratica non resterete a mani vuote.

carta numero 19 - immagine raffigurante il proverbio: Quando si chiude una porta, si apre una finestra

19 - Quando si chiude una porta, si apre una finestra .

 

 

E’ un effetto fisico, in natura e significa letteralmente che se non riuscirete nei vostri intenti, non temete: perché troverete nuove motivazioni e avrete altri risultati da cogliere.

carta numero 20 - immagine raffigurante il proverbio: Meglio un cattivo accordo, che una buona sentenza

20 - Meglio un cattivo accordo, che una buona sentenza.

 

 

Se non volete perdere tutto, dovrete accettare il compromesso, che al momento non vi sembra positivo, ma nel tempo vi accorgerete dei risultati ottenuti.

 

HOME PAGE